Morse e Cubi Morsa

ELEMENTI MODULARI

mod-elements_main_pic
ICON-modular-elements

Elementi Indipendenti per Una Versatilità Estrema

5/5

5 anni di garanzia

Gli elementi modulari GERARDI sono la parte mobile e la parte fissa della morsa Standard sezionate e rese completamente indipendenti per permettere di ottimizzare i bloccaggi di pezzi particolarmente grandi, che richiedano le lavorazioni più gravose, sfruttando anche il piano della tavola della macchina come punto di appoggio.

Gli elementi modulari sono sicuramente l’esempio più lampante dell’estrema versatilità del sistema modulare Gerardi.

La disponibilità di una vastissima gamma di composizioni modulari permette di realizzare con soluzioni standard
anche gli allestimenti che credevate speciali.

" USURA INESISTENTE "
" MODULARITà E VERSATILITà "
" DESIGN COMPATTO "
" SERRAGGI RAPIDI "
Previous slide
Next slide

PRESENTAZIONE MORSE MODULARI DI PRECISIONE

Guarda la presentazione delle morse modulari di precisione.

Elementi indipendenti per una versatilità estrema !

caratteristiche

ICON_precision_accuracy

PRECISIONE ±0,005mm

ICON_steel_hardened

DUREZZA 58±2

doppia posizione

Le ganasce fisse hanno la possibilità, grazie alla doppia chiave tta, di essere posizionate sia con piastrine all’interno della base, sia con piastrine che fuoriescono dalla base in modo da poter serrare anche particolari posizionati sul piano della tavola della macchina.

Ganascia monoblocco

Entrambe le ganasce sono costruite in corpo unico (non esistono slitte o tasselli di fissaggio) per garantire una maggiore rigidità e nessuna flessione. Entrambe le piastre ganasce sono costruite con un angolo di spinta verso il basso. Ciò assicura, nel momento della chiusura,
una trazione del pezzo contro la base della morsa (per trascinamento) e di conseguenza un bloccaggio sicuro e preciso.

Sovraganascia

Quattro fori filettati supplementari sopra le ganasce danno la p ossibilità di installare ganasce sovrapponibili per applicazioni speciali.

ALTA Precisione​

Slittone base con tutte le superfici di scorrimento ed accoppiamento rettificate. L’allineamento agli assi della macchina avviene grazie alle chiavette longitudinali e trasversali (16H7) o fori di posizionamento (Ø16mm F7), a richiesta, previsti sulla base di ciascuna morsa. Naturalmente tutto ciò consente oltre alle precisioni dichiarate tempi di installazione ristrettissimi.

CATALOGO WORKHOLDING​

Consulta & scarica i capitoli 3 e 4 del catalogo workholding sulle morse modulari di precisione